Prime adesioni pontine all’Ora della Terra voluta dal WWF, Itri e Sonnino

Sabato 30 marzo si spegneranno per un’ora anche quest’anno  le luci: dalle ore 20.30 alle 21.30 attraverso tutti i fusi orari, dal Pacifico alle coste atlantiche.

La partecipazione all’iniziativa si fonda sulla semplicità ma nello stesso tempo sulla significatività di un gesto: spegnere la luce di una casa, di un edificio, di un monumento, l’illuminazione di una strada o di una particolare area di una città per un’ora, partecipando in tal modo ad un’iniziativa di forte valenza simbolica, un’occasione per rendere esplicita la volontà di sentirsi uniti nella sfida globale al cambiamento climatico che nessuno può pensare di vincere da solo.

In provincia di Latina cominciano le adesioni dei Comuni.

SONNINO

 

L’amministrazione comunale ha deliberato di spegnere le luci dell’illuminazione pubblica presenti su tutto il territorio comunale e inviterà tutti i cittadini a spegnere le luci che illuminano i piazzali d’accesso delle loro abitazioni.

Inoltre, il Comune si è dichiarato amico del clima impegnandosi a realizzare alcune iniziative utili a contrastare il cambiamento climatico nei diversi settori dalla produzione di energia ai trasporti, dalle opere pubbliche all’industria, dall’agricoltura alla silvicoltura e ai rifiuti.

ITRI

 

Il comune di Itri intende dare un messaggio simbolico a tutti i cittadini spegnendo per un’ora la facciata della Casa comunale.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...