Giornata delle oasi WWF

Sabato e domenica, 5 e 6 giugno torna la festa delle Oasi WWF, quest’anno dedicata all’attesissimo ritorno alla natura: adulti, ragazzi, bambini e famiglie potranno visitare le aree protette dal WWF.

A Terracina i volontari del WWF Litorale Laziale Gruppo Attivo Litorale Pontino domenica 6 giugno terranno aperto il Parco della Rimembranza con il programma seguente:

– apertura del parco ore 9.00


– in collaborazione con l’associazione “Svalvolati into the wild Terracina”, visita del parco guidati dalla prof.ssa Elisabeth Selvaggi e a seguire escursione per il Tempio di Giove Anxur andata e ritorno dalla Fossata percorrendo il sentiero dei pellegrini con la guida del prof. Giuseppe Forlenza che ci parlerà delle specie botaniche presenti nella zona.

– Rientro previsto per le ore 12.00.


– Attività varie al parco

Come sempre ,l’ingresso e le visite al parco sono gratuite.
Tutte le attività si svolgeranno con il rispetto delle vigenti norme AntiCovid.

Plastic Free sulle coste del Lazio

Per la giornata MONDIALE DELL’AMBIENTE due gli eventi organizzati: a Terracina, Porto Badino e a Ostia, Castel Porziano.

ore 9.00 appuntamento Porto Badino,Terracina – Latina, per ripulire il tratto di spiaggia che va da Badino a Sisto

ore 17.00 appuntamento III Cancello via Litoranea, Castel Porziano per ripulire un tratto di spiaggia duna dei cancelli di Castel Porziano

Il 5 giugno 2021, si celebrerà la Giornata Mondiale dell’Ambiente!

Il tema della Giornata di quest’anno sarà il “Ripristino degli Ecosistemi”, con l’obiettivo di prevenire, fermare e invertire i danni inflitti agli ecosistemi del pianeta, cercando dunque di passare dallo sfruttamento della natura alla sua guarigione. La Giornata del 5 giugno lancerà ufficialmente il Decennio delle Nazioni Unite per il Ripristino dell’Ecosistema, introdotto con la missione globale di far rivivere miliardi di ettari, dalle foreste ai terreni agricoli, dalla cima delle montagne alle profondità del mare.

Proprio per questo abbiamo deciso di dedicare queste giornate alla pulizia delle spiagge dalla plastica per tutelare l’ambiente marino e i suoi abitanti, in particolar modo le tartarughe che sempre più spesso nidificano sulle nostre coste.

I partecipanti possono iscriversi ai singoli eventi tramite la piattaforma online Evenbrite: http://wwf.it/spiaggeplasticfree

RACCOMANDIAMO di partecipare muniti di un paio di guanti da giardinaggio, cappellino e borraccia d’acqua e nel rispetto delle vigenti norme AntiCovid.

Un breve video di presentazione dell’evento di sabato https://www.youtube.com/watch?v=_58AW4K_w-c&t=34s

Ogni aiuto è prezioso, vi aspettiamo!