Altri Comuni pontini aderiscono all’Ora della Terra 2016

Il cambiamento climatico chiede a tutti una decisione consapevole per cercare di invertire il processo che sta già producendo effetti naturali coinvolgenti non solo il mondo animale ma anche le comunità umane. Ai migranti causati dalle guerre nelle diverse regioni del pianeta si aggiungono i migranti ambientali, quelli cioè costretti a spostarsi dai propri luoghi che non garantiscono più condizioni minime di sopravvivenza.

Le nostre azioni di oggi possono cambiare il mondo per le generazioni future. V IDEO

In provincia di Latina numerosi amministratori pubblici stanno aderendo all’Ora della Terra 2016 dimostrando sensibilità e conoscenza della realtà. Dopo Formia, Sermoneta, Terracina e Ventotene ecco aderire Fondi, Lenola, Sezze e Spigno.

MadonnadelColle

 

Lenola spegnerà le luci dell’area esterna del santuario della Madonna del Colle e della Scalinata della Pace.

 

 

 

 

 

 

 

 

SpignoSpigno terrà spente le luci perimetrali del Palazzo comunale.

 

 

SezzeSezze spegnerà le luci della facciata della Cattedrale di Santa Maria.

 

 

 

Fondi terrà spente le luci di Piazza Municipio.download

 

A Terracina i volontari del WWF saranno in Piazza Garibaldi sabato 19 e domenica 20 marzo per distribuire l’ECOGUIDA-INCASA ; nell’occasione sarà possibile anche iscriversi all’associazione ricevendo un uovo di cioccolata.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...