Sabato 2 luglio con l’Appia antica chiude alla Rimembranza la Settimana dei cammini

Il movimento lento su un percorso che ha millenni di storia alle spalle è stato utilizzato dal gruppo di Paolo Rumiz nella ricognizione dell’Appia antica effettuata nella primavera del 2015.

Guidato da Riccardo Carnovalini il gruppo ha camminato per 600 km riaprendo una strada che non veniva interamente percorsa da un paio di secoli.

Durante il cammino l’Appia in alcuni tratti ha mostrato con il basolato residuo, i monumenti costruiti lungo il suo percorso e le città raggiunte tutto il suo fascino mentre in altri è completamente scomparsa.

Alessandro Scillitani, il regista documentarista che faceva parte del gruppo, ha registrato tutte le fasi del viaggio e sabato alla Rimembranza presenterà il suo lavoro.

Appiaantica

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...